Prodotti e produttori

Da 37 anni Montone, borgo nascosto tra le colline ed i boschi della Valle del Carpina, celebra i frutti del bosco e del sottobosco, le castagne, i funghi, i tartufi e gli altri prodotti. L’evento è da sempre anche l’occasione per dare visibilità ai pochi artigiani veri, rimasti sparsi nei territori limitrofi, che espongono quindi prodotti unici e rari, fatti a mano, come un tempo: ricami, oggetti in ferro battuto e in legno intarsiato, ceramiche d’artista e di artigiano; un vero censimento e giacimento di piccole aziende di produzione locale (a breve sarà possibile scaricare la mappa di montone con gli stand dei produttori presenti).

Durante le giornate di evento verranno presentati dei prodotti e produttori particolari: il Pastore di Montone, pastore sardo trasferitosi negli anni 60 in Umbria, i produttori di salumi da filiera locale, di marmellate, di mieli, di olio e.v.o. della rara varietà “Gentile da Montone” e di Vinosanto da Uve Affumicate dell’Alta Valle del Tevere, Presidio Slow Food.

Assieme alla mostra mercato, durante i quattro giorni, oltre alle degustazioni dei prodotti del bosco e del sottobosco, ci saranno visite guidate, passeggiate a piedi e a cavallo nei boschi, mostre fotografiche ed esposizioni personali.

Il programma completo con gli eventi enogastronomici è consultabile a questo link.